I Social Media come strumento per incrementare le prenotazioni per gli alberghi

Non ci sono dubbi: i social media influenzano le scelte di viaggio, a partire dalla destinazione fino ad arrivare all’albergo o al ristorante, sia che si tratti di un viaggio di piacere o di lavoro. In questo contesto, diventa fondamentale imparare ad utilizzarli, in modo tale da trarne il massimo vantaggio.

Il primo elemento da capire è come indirizzare gli utenti dai social network verso il sito del proprio albergo, creando traffico: 1 fan facebook infatti in media veicola 20 visite aggiuntive al sito. Questo perché condivide le esperienze vissute con amici, familiari e colleghi; e molte di queste conversazioni avvengono proprio in rete, sui social network, che non a caso sono diventati la fonte maggiore di traffico verso i siti per molte aziende turistiche.

E d’altra parte i dati ce lo confermano: più del 75% degli utenti va sui social media per trovare proposte ed offerte; oltre il 30% considera le informazioni raccolte sui social network utili per la pianificazione e l’organizzazione del proprio viaggio; il 70% ammette di leggere diverse recensioni prima di prenotare; il 61% legge i commenti e le recensioni di viaggio di altri utenti mentre il 52% preferisce quelli di professionisti; e il 32% circa pubblica recensioni dei posti visitati, dopo un viaggio di piacere ma anche business.

È innegabile quindi che i social media e le conversazioni che avvengono in rete così come i commenti che vengono pubblicati sono molto importanti e possono influenzare le prenotazioni di un albergo. Bisogna però imparare ad utilizzarli. È stato calcolato che circa 1 bilione delle visite ai siti di ristoranti sono il frutto di azioni di online marketing. Guadagnare una mezza stella su un sito di rating significa in media incrementare del 19% le prenotazioni. Ma cosa bisogna fare?

Il corso in ‘Seo e Social Media Marketing’ per alberghi ti consente di acquisire tutte le conoscenze e le tecniche necessarie per posizionare con successo il sito del tuo albergo (SEO basic e avanzato) e per muoverti con professionalità nel mondo dei social network. Il corso in partenza a Torino dall’8 al 10 aprile 2013, strutturato in 3 moduli indipendenti, si rivolge ai gestori e ai direttori delle strutture ricettive, ma anche ai giovani, ai professionisti e ai responsabili dell’area web di alberghi di ogni tipologia e categoria che intendono migliorare le performance dei loro siti, gestire con efficacia la propria pagina Facebook e ottimizzare la brand reputation della struttura.

Tags :

Comments 1

  1. web marketing napoli

      |   reply

    Attraverso i social network abbiamo scoperto che esistono gli influencer anche in rete. La vera scoperta però è che ognuno di noi può costruire un ponte alla fine del quale può esserci davvero chiunque. Una persona sola può fare tanto senza il web. Veste di bianco.

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.