I principali trend del turismo

Il turismo di oggi è un turismo di relazione, basato sul sentire, fare, vivere.
Il senso di alienazione indotto dall’era postmoderna unitamente alla diffusione massiccia delle nuove tecnologie che hanno portato ad un’iperconessione ha infatti creato un forte bisogno di autenticità, spingendo i turisti alla ricerca di tutto ciò che è intangibile ed immateriale ma che di fatto ha un valore molto più grande e duraturo.
Ma il mercato turistico è in continua evoluzione. Cosa cercano i turisti oggi? In quale direzione sta andando il turismo? Quali sono i trend attuali?

Ecco i principali:
1. Custom made
Con il web 2.0, il potere si è spostato nelle mani dei turisti: grazie infatti alle recensioni di viaggio e alle piattaforme social, hanno a loro disposizione una grande quantità di informazioni, create e diffuse da altri turisti, su prodotti, servizi e destinazioni.
Ma non solo: anche le modalità di prenotazione sono cambiate e si sono moltiplicate, consentendo ai viaggiatori di costruirsi la propria vacanza su misura (packaging dinamico)

2. SoLoMo (Social, Local, Mobile)
Gli smartphone hanno rivoluzionato il mondo del turismo: i viaggiatori oggi si aspettano risposte in tempo reale così come la possibilità di prenotare e fruire di un servizio nell’immediato. Inoltre, grazie alla tecnologia mobile e geo-sociale, i turisti pretendono un livello sempre più alto di personalizzazione dei servizi, in base alle ricerche effettuate, alle preferenze archiviate e alla posizione in cui si trovano.

3. Sharing economy
Siamo nell’epoca della ‘Sharing Economy’, dove il tradizionale concetto di condivisione si è reinventato attraverso la tecnologia. Si basa sul ‘capitale di reputazione’: i servizi online di consumo collaborativo si basano su valutazioni e giudizi per guadagnare la fiducia degli utenti. Si tratta di un fenomeno socioeconomico di grande portata che costringe le aziende e le destinazioni a rivedere il proprio modus operandi, creando proposte ad hoc per soddisfare le nuove esigenze del mercato.

4. Local
I turisti sono sempre più «viaggiatori»: è finita l’epoca dei viaggi di massa.
Le nuove tecnologie, i social media, la nuova economia di condivisione, hanno stimolato una maggiore attenzione verso aspetti come la sostenibilità, la socialità, la comunione di valori, la conoscenza e il rispetto dell’altro.

5. Visual
I contenuti «visual» sono il nuovo linguaggio dell’era digitale: basta osservare il successo di Facebook, YouTube e l’ascesa e la diffusione massiccia di Instagram.
Le nuove tecnologie – social, smartphone, hashtag e geotagging – hanno dato ai turisti uno straordinario potere nel creare, visualizzare e condividere contenuti.
E sicuramente i viaggi unitamente al cibo sono uno dei temi più condivisi sui social media. Foto e video sono gli strumenti principali con i quali oggi aziende e destinazioni non solo comunicano con i propri utenti ma vi costruiscono un legame più intimo e solido.

Tags :

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.