Facebook non si ferma mai: arriva lo “status highlight”

Dopo lo sbarco a Wall Street è ancora tempo di novità in casa facebook. Il social network di Mark Zuckerberg ha lanciato la funzione highlight, per aumentare la visibilità del profilo attraverso messaggi di status in evidenza, dietro il pagamento di una cifra simbolica di 1,80$

Dato il sovraccarico di aggiornamenti nella home, è un dato di fatto che soltanto il 16% dei nostri amici ha la chance di leggere i nostri aggiornamenti; con la nuova funzione invece sarà più facile avere visibilità. Attualmente si trova ancora in fase di sperimentazione in Nuova Zelanda, ma potrebbe essere una formula interessante per tutti quegli utenti in cerca di una forma alternativa e poco costosa di pubblicità. Si tratta di una nuova invenzione di micromarketing per tutti che potrebbe rivelarsi vincente, come molte altre intuizioni FB.

Anche se non supportata da un dashboard o bacheca che permetta di valutarne l’effettivo valore generato, la funzione highlight sembrerebbe un’alternativa di facile gestione per le strategie di personal branding.

Potrebbe rappresentare una nuova opportunità per le micro imprese turistiche italiane che intraprendono strategie di social media marketing. Basti solo pensare che se facebook fosse una nazione, con più di 900 milioni di utenti sarebbe il terzo paese più popoloso al mondo, 3 volte più grande degli Stati Uniti e poco dietro l’India. Una vera repubblica eterogenea! Oggi, è impensabile non comunicare con un popolo in continua espansione….

Tags :

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.