Con Ejarque: idee, spunti e progetti per portare il mondo a Parma

Come si vede Parma dal punto di vista turistico? Perché nonostante il territorio sia ricco di risorse e di attrattive i turisti non vengono?
La risposta è semplice: innanzitutto perché le sole risorse oggi non sono più sufficienti per soddisfare il turista. E poi perché è sbagliata la domanda di partenza: oggi non è importante come la destinazione vede se stessa ma come la vedono i turisti. Perché sono loro che decidono. Comunicare e promuovere un territorio in sé non serve, se non vi è alle spalle un prodotto-destinazione in grado di rispondere e di soddisfare le esigenze dei viaggiatori. Per differenziarsi le destinazioni devono offrire la reason why, la motivazione e il valore aggiunto. Oggi fare destination marketing significa essere nella mente del turista, ossia vedere, sentire e parlare come lui. Il turista deve essere il punto di partenza e di arrivo di ogni azione promossa dalla destinazione. È la destinazione che si deve proporre sul mercato offrendo un’esperienza da vivere.

Come si può quindi trasformare il turismo in un motore di sviluppo economico?

Online una selezione dell’intervento di Josep Ejarque, tenutosi oggi a Parma durante la conferenza Nel tuo piccolo pensa in grande.

a href=”https://plus.google.com/101304421798288770309?rel=author”>Google

Tags :

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.