Al via, nelle Marche il primo workshop per i Gal

Al via oggi, lunedì 22 giugno il primo dei quattro workshop che saranno realizzati sul territorio, rivolti a tutti gli operatori turistici dei Gal facenti parte del Progetto di Cooperazione “Brand Marche. Promozione del Territorio dei Gal”, promosso dal Gal Montefeltro Sviluppo, capofila nonché coordinatore del progetto, unitamente alla Regione Marche.

Per riuscire a garantire la possibilità di un confronto diretto e costruttivo e quindi ad assicurarne l’efficacia, l’incontro sarà ripetuto, nelle giornate del 23 e 24 giugno nelle differenti sedi dei Gal coinvolti, ossia Montefeltro Sviluppo, Flaminia Cesano, Colli Esini, Sibilla, Piceno e Fermano.

Flavia Fagotto, destination marketing manager di Four Tourism, guiderà tutti gli incontri: obiettivo è coinvolgere tutti gli operatori turistici dei Gal nella costruzione del prodotto turistico e delle offerte promocommerciali, così come individuate nel Progetto di Cooperazione, in linea con la strategia di destination marketing della Regione Marche basata sui cluster turistici regionali..

Il workshop prevede una parte di formazione, al fine di informare gli operatori in merito alle differenti attività previste, e una parte di partecipazione, dove i presenti sono chiamati ad intervenire e concorrere attivamente alla costruzione del prodotto.

Il workshop intende essere un momento di scambio di buone pratiche, animazione e condivisione della strategia di prodotto individuata, della strategia di marketing turistico della Regione Marche e di confronto attivo circa il ruolo che ogni Gal deve avere nell’attività di promozione turistica non solo del singolo territorio ma dell’intera Regione.
Agli incontri sarà presente anche la struttura tecnica dedicata al DMS per raccogliere e individuare le esigenze formative sul suo uso sia da parte degli enti sia da parte degli operatori.

Un momento quindi di confronto tra gli operatori turistici e gli stakeholder dell’area coinvolta nel Progetto ma anche di controllo operativo e di indirizzo, al fine di guidare e sostenere gli operatori nella realizzazione delle attività necessarie previste dal Progetto di Cooperazione e valorizzare così la destinazione appennino-rurale marchigiana (area GAL) nel mercato turistico nazionale ed internazionale.

Faranno seguito a questo incontro, altri 3 workshop: uno di costruzione e due di follow up.

Google

Tags :

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.