Al via, il secondo workshop a Monte Sant’Angelo

Questa mattina, giovedì 9 aprile, a Monte Sant’Angelo si parla di prodotto turistico: partendo da quello che cercano oggi i turisti si arriverà ad individuare il portfolio prodotti da costruire per la destinazione in linea con le risorse del territorio e con le richieste di mercato.

Come ieri, l’incontro prevede una parte di formazione e una parte di lavoro partecipato.
Iniziando dalla definizione di prodotto turistico e di prodotto-destinazione, attraverso l’illustrazione di interessanti best case nazionali ed internazionali, si andranno ad approfondire diversi aspetti per comprendere come creare intorno alle risorse principali un sistema efficace di attrazioni e servizi complementari, al fine di concretizzare l’offerta strutturando un portfolio prodotti competitivo e creando il prodotto-destinazione Monte Sant’Angelo.

Oggi, è infatti necessario costruire e gestire a servizi esperienziali ad alto valore aggiunto che facilitino la fruizione del territorio, mettendo a sistema le risorse e i servizi trasversali all’economia locale e trasformandoli in prodotti turistici. Ma non solo: per creare una destinazione di successo è necessario valorizzare la componente umana e di condivisione all’interno dei prodotti turistici, adattando l’offerta e i canali di promozione e comunicazione ai diversi target e mercati.
Già perché il prodotto non può prescindere dal target di riferimento: nel mercato attuale, la segmentazione e la personalizzazione sono fondamentali, imperativi, ed è per questo che è necessario individuare chi sono i veri clienti della destinazione Monte Sant’Angelo, prima ancora di parlare di prodotti e servizi turistici.

A questo punto, la parola passa ancora una volta ai partecipanti che sono chiamati ad esprimersi in merito alle risorse da valorizzare, ai servizi da implementare o da introdurre, al fine di costruire un portfolio di prodotti in funzione dei target individuati come prioritari e strategici.
Quali saranno quindi i suggerimenti degli operatori?
Cosa proporranno gli attori del territorio per posizionare Monte Sant’Angelo in modo competitivo nel mercato turistico?

Google

Tags :

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.