A Trento per una work experience

Bruno Bertero e Sabrina Pesarini, rispettivamente destination manager ed esperta in digital marketing di Four Tourism, intervengono al Corso sulla riforma della promozione turistica, organizzato da TSM-Trentino School of Management, dedicato ai giovani laureati in turismo che si affacciano al mondo del lavoro.

Gli interventi, che si svolgono a partire da oggi fino a venerdì 28 settembre, si contraddistinguono per un approccio molto concreto, legato alle esperienze professionali maturate da Four Tourism nella realizzazione strategica ed operativa di prodotti turistici territoriali diversificati. L’obiettivo è parlare ai giovani in una forma inedita, esperienziale, per trasferire loro tutte le informazioni e il know how acquisito durante la realizzazione dei progetti. Più che di un corso si tratta di una vera e propria work experience durante la quale i giovani possono confrontarsi in modo costruttivo con i lavori realizzati, ossia con casi concreti e tangibili.

Nello specifico, Bruno Bertero analizzerà le tematiche legate alla costruzione e alla promo commercializzazione del prodotto turistico così come l’importanza di individuare gli strumenti di marketing più adatti alle caratteristiche del prodotto stesso e dei potenziali target cui è rivolto. Altro tema centrale sarà la gestione degli eventi, componente importante per il turismo di una destinazione che, se ben gestita, può generare ricadute positive per tutto il territorio. Sabrina Pesarini invece parlerà di Digital marketing turistico ovvero posizionamento, reputazione, visibilità, reti. Internet infatti ormai gioca un ruolo centrale: oggi, chi si occupa di promozione e marketing, se vuole essere competitivo e ottenere risultati efficaci, deve assolutamente conoscere come agiscono gli attori principali della ‘rivoluzione digitale del turismo’ così come i relativi modelli di business.

Google

Tags :

Comments 2

  1. Michela

      |   reply

    Ho frequentato le docenze e le ho trovate estremamente concrete ed illuminanti sotto vari aspetti. Utile l’approccio collaborativo nel problem solving.
    Grazie a Bruno e Sabrina!
    Michela Ceola

  2. Four Tourism

      |   reply

    Ciao Michela,
    ti ringraziamo per il complimento, ma come al solito anche l’aula è stata parte integrante nella riuscita di una buona docenza.
    Speriamo di rivederci presto per discutere di nuovi e interessanti argomenti.

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.