A Laterza, per presentare i Club di Prodotto

Oggi, lunedì 30 novembre, alle ore 15.30, a Laterza presso la sede della Cavallerizza, Bruno Bertero, destination manager di Four Tourism, incontrerà gli operatori turistici, nell’ambito del progetto volto alla costruzione del piano partecipato per lo sviluppo turistico del territorio.

Oggi, saranno presentati i due Club di Prodotto individuati nei precedenti incontri al fine di promocommercializzare l’offerta turistica di Laterza.
Obiettivo è ottimizzare la definizione dei prodotti turistici, la loro comunicazione, promozione e commercializzazione verso la domanda turistica, creando pacchetti vendibili in rete, offerte speciali competitive, presenti e prenotabili online, adottando prezzi e disponibilità in ottica di mercato.
E proprio in quest’ottica sono stati pensati i Club di Prodotto di Laterza, da una parte, per raggiungere nicchie competitive strategiche e, dall’altra, per differenziare l’offerta turistica in modo innovativo.
Questo pomeriggio Bertero spiegherà come funzionano i Club di Prodotto per gli operatori, quali sono i vantaggi e i benefici per i turisti e come costruire il marchio che dovrà garantire il rispetto degli standard di qualità prestabiliti.<

Il primo “Slow discovery” è un Club di Prodotto orientato al concetto di qualità: qualità del tempo dei viaggiatori, qualità delle esperienze multi-sensoriali da vivere, qualità dei prodotti e dei servizi offerti. Si tratta di un club che intende valorizzare il prodotto affine al turismo “slow”, privilegiando l’interazione dei viaggiatori con la comunità locale e con le specificità dei luoghi e delle tradizioni.

Il secondo invece “I Sapori di Laterza” nasce con l’obiettivo di mettere a sistema l’intera offerta enogastronomica del territorio Laertino. E’ necessario infatti strutturare l’intera offerta, per favorirne lo sviluppo e la valorizzazione, ma soprattutto per rendere accessibile al cliente un’esperienza autentica, personalizzata e coinvolgente, focalizzata sulle tradizioni e produzioni locali del territorio.
Nello specifico, Bertero illustrerà di entrambi i club di prodotto i requisiti di base e facoltativi, i disciplinari per le strutture ricettive aderenti, per i servizi di ristorazione e in generale per i servizi turistici coinvolti.
Inoltre, spiegherà le modalità da seguire per aderire al club di prodotto.

Tags :

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.